Generazione di valore sostenibile

Il Gruppo Piaggio persegue la creazione di valore e la crescita di lungo periodo attraverso una gestione responsabile di tutte le aspettative degli stakeholder.

La struttura organizzativa del Gruppo Piaggio analizzata attraverso l’applicazione del modello della catena del valore teorizzato dal Prof. Michael Porter nel 1985 è la seguente:

struttura organizzativa del Gruppo Piaggio

Ogni funzione aziendale primaria nello svolgimento della propria attività ricerca la creazione di valore per tutti gli azionisti nel rispetto dell’etica degli affari ma anche la realizzazione di una serie di valori sociali.

In particolare:

  • la R&D (Research and Development) si occupa dello sviluppo delle tecnologie applicabili ai prodotti di nuova generazione;
  • la Progettazione studia i veicoli di prossima commercializzazione che sappiano meglio rispondere alle esigenze dei clienti;
  • le Attività operative ricercano la riduzione dei consumi e delle emissioni ed un consumo responsabile delle risorse;
  • la Logistica persegue la massimizzazione dell’efficienza delle attività di gestione dei flussi di beni materiali in ingresso ed in uscita dell'organizzazione;
  • gli uffici Marketing e vendite svolgono l’ attività di promozione del prodotto nei mercati e di gestione del processo di vendita nel più rigoroso rispetto delle norme stabilite dall’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria;
  • l’Assistenza post vendita alla clientela viene effettuata con la cura e la competenza necessaria a garantire uno standard di servizio tra i più alti del mercato.

I processi di supporto e approvvigionamento

I processi di supporto sono quelli che non contribuiscono direttamente alla creazione dell'output ma che sono necessari perché quest'ultimo sia prodotto e sono:

  • Approvvigionamenti: l'insieme di tutte quelle attività preposte all'acquisto delle risorse necessarie alla produzione dell'output ed al funzionamento dell'organizzazione.
  • Gestione delle risorse umane: ricerca, selezione, assunzione, addestramento, formazione, aggiornamento, sviluppo, mobilità, retribuzione, sistemi premianti, negoziazione sindacale e contrattuale, ecc..
  • Attività infrastrutturali: tutte le altre attività quali contabilità, finanza, pianificazione, sistemi informativi, affari legali, direzione generale, ecc..

AddToAny

Ultimo aggiornamento: 24/04/2017 17:37