Il Valore Aggiunto rappresenta la ricchezza prodotta dal Gruppo Piaggio che, sotto diverse forme, è distribuita ai diversi stakeholder.

Il Valore Aggiunto Globale netto è così ripartito tra i diversi stakeholder: remunerazione delle risorse umane (remunerazione diretta costituita da salari, stipendi e TFR e remunerazione indiretta costituita dagli oneri sociali), remunerazione dei finanziatori (interessi passivi e perdite su cambi), remunerazione degli azionisti (dividendi distribuiti), remunerazione della Pubblica Amministrazione (totalità delle imposte pagate), liberalità esterne e donazioni alla comunità. Il valore trattenuto dal Gruppo è rappresentato dagli utili portati a riserva.

Prospetto di determinazione e distribuzione del valore aggiunto

(Dati in migliaia di euro)201820172016
   
Ricavi Netti1.389.5461.342.4501.313.109
Risultato partecipazioni482825588
Proventi finanziari23.07016.90113.518
Altri proventi operativi riclassificati30.40525.25831.107
Valore economico generato1.443.5031.385.4341.358.322
Costi operativi riclassificati-997.541-958.675-955.934
Ammortamenti-105.934-115.773-108.459
Valore aggiunto netto340.028310.986293.929
   
Remunerazione delle risorse umane218.224215.463213.775
Remunerazione dei finanziatori48.48050.00049.508
Remunerazione degli azionisti19.69819.69817.962
Remunerazione della Pubblica  Amministrazione36.06824.60215.639
Liberalità esterne e donazioni alla comunità1.181937967
Valore aggiunto distribuito323.651310.700297.851
   
Sistema impresa16.377286-3.922
Valore aggiunto trattenuto dal Gruppo16.377286-3.922

Valore aggiunto generato e distribuito - anno 2018

Valore aggiunto generato e distribuito

Il Valore Aggiunto Globale netto generato da Piaggio nel 2018 ammonta a 340.028 migliaia di euro, pari al 23,6% del valore economico generato. La maggior parte di questo valore è rappresentato dalla remunerazione delle risorse umane (64,2%), segue la remunerazione dei finanziatori (14,3%) e della Pubblica Amministrazione (10,6%). Rispetto al 2017 il Valore Aggiunto Globale è cresciuto del 9,3%.

Share on...