Composizione indebitamento al 31/03/2019

 

Nel corso del 1° trimestre 2019 l’indebitamento complessivo del Gruppo ha registrato un incremento di €/000 40.870 milioni, passando da €/000 606.000 a €/000 666.870. Tale aumento è stato dovuto per €/000 20.270 all’adizione a partire dal 1° gennaio 2019 del nuovo principio contabile IFRS 16.

Al netto della valutazione al fair value degli strumenti finanziari derivati designati di copertura sul rischio di cambio e di tasso d’interesse e dell’adeguamento delle relative poste coperte, al 31 marzo 2019 l’indebitamento finanziario complessivo del Gruppo è aumentato di €/000 39.867.

L’indebitamento netto del Gruppo ammonta a €/000 476.409 al 31 dicembre 2018 rispetto a €/000 429.222 al 31 dicembre 2018.

Parte non corrente

Parte corrente

 

Covenant

I finanziamenti e le linee di credito del Gruppo sono unsecured e prevedono contrattualistica con covenant anche finanziari in linea con le prassi di mercato per debitori dello standing creditizio similare. In particolare si conferma che con riferimento alle ultime risultanze approvate, i covenant finanziari che insistono su alcuni finanziamenti a medio termine sono ampiamente soddisfatti.

Share on...